Opening Umbria Experience

10 giugno

Il cuore delle attività di promozione dedicate alla filiera del cibo si svolgerà presso la sede ADI, Associazione per il Disegno Industriale, nello spazio di Via Bramante, mille metri quadrati dove sorgerà la futura Casa del Design prossima sede del Museo del Compasso D’Oro.

La Regione Umbria in occasione dell'Expò di Milano, realizza un programma di attività per far conoscere le principali filiere produttive e i più importanti appuntamenti culturali del proprio territorio. L’obiettivo è sviluppare e rafforzare relazioni per incrementare la propria presenza sui mercati internazionali.

Il cuore delle attività di promozione dedicate alla filiera del cibo si svolgerà presso la sede ADI, Associazione per il Disegno Industriale, nello spazio di Via Bramante, mille metri quadrati dove sorgerà la futura Casa del Design prossima sede del Museo del Compasso D’Oro.

L’Umbria con il suo paesaggio, la ricchezza d’arte, la qualità della vita, la sua operosità, da sempre investe sull’identità di terra ricca di conoscenza.

Nei numerosi eventi culturali che da decenni segnano la sua estate si è sempre sviluppato un confronto di linguaggi espressivi provenienti da varie parti del mondo che hanno influenzato e contribuito a definire uno stile di vita quotidiano e non solo dei suoi abitanti. Ambiente e lavoro sono un patrimonio di tutta la nostra gente, uno stile di vita inconfondibile.

Il progetto parte dall’evoluzione dei  consumi alimentari che, anche in un contesto globalizzato, devono preservare le tradizioni del passato ed evolversi verso un percorso articolato e innovativo rappresentato da filiere produttive che coinvolgono attori diversificati e determinati contesti territoriali.

La Regione Umbria, in collaborazione con le Camere di Commercio di Perugia e Terni, promuove questa iniziativa concepita per valorizzare l’intera filiera produttiva riconducibile al cibo.

L’attività sul Food Innovation è la base di sviluppo delle relazioni economiche che Regione Umbria ha costruito in questi anni e che vedranno lo Spazio ADI per Expò, come luogo di accoglienza per un ulteriore slancio delle attività di internazionalizzazione delle economia regionale.

Il luogo prescelto in collaborazione con ADI, ospita il racconto territoriale come contestualizzazione delle migliori qualità produttive dell’Umbria e della sua identità generale. Una visione della economia che non prescinde dalle qualità del territorio rintracciabili in prodotti che hanno trovato nel design un nuovo sviluppo di un’esperienza manifatturiera ricca di storia.

Via Bramante 42 quindi, come un palcoscenico allestito e attrezzato per mostrare a una platea di visitatori nazionali e internazionali, le qualità territoriali e gli asset su cui la Regione Umbria ha fondato la sua attività di promozione territoriale: la filiera produttiva che riconduce alle produzioni industriali includendo quelle agroalimentari. Aprirà le attività dello Spazio ADI per Expò e di Umbria Experience, Umbria Jazz, da oltre quarant’anni riferimento per i cultori della musica jazz.

Permanente sarà invece l’istallazione derivata dal Progetto Sensational Umbria che interpreta paesaggi e le atmosfere dell’Umbria tramite il lavoro fotografico di Steve McCurry. L’artista americano, vero testimonial di una terra che ha saputo raccontare con una visione intima e internazionale.

L’istallazione ha sette immagini di grande formato, sei inediti di cui tre sono dedicati al racconto territoriale e tre le attività legate al tema dell’Expò.

Partecipare attivamente all’Expo 2015 ha per noi questa motivazione: far conoscere le opportunità che l’Umbria può offrire a tutti coloro che apprezzano il saper fare, l’innovazione nel rispetto della tradizione.

A queste caratteristiche si aggiunge il design come ricerca di funzionalità e senso estetico, sempre in sintonia con le radici della nostra terra.
 
Programma Opening

Ore 18,30 Conferenza Stampa.
Presentazione del calendario degli eventi programmati per tutta la durata di Expo in collaborazione con Aziende e Istituzioni nell’ambito del Food Design, Turismo, Cultura e Moda.
Interverranno: Catiuscia Marini Presidente della Regione, Luciano Galimberti, Presidente ADI, Renzo Arbore, Presidente Fondazione Umbria Jazz.
 
Ore 19,30, le performance live del pianista jazz Danilo Rea e del trombettista Paolo Fresu, saranno l’occasione per presentare, insieme al Presidente della Fondazione Umbria Jazz, Renzo Arbore, l’edizione 2015 del più importante festival musicale jazzistico europeo, tra i quattro maggiori al mondo, nato nel 1973 a Perugia tutti gli anni nel mese di Luglio.
 
Dalle 20,30 cibi e vini selezionati di produzione umbra saranno serviti ai gentili ospiti.

Photogallery